Quantcast
peoplepill id: giulio-lazzeri
GL
1 views today
1 views this week
Giulio Lazzeri

Giulio Lazzeri Mathematician (1861-1935)

Mathematician (1861-1935)
The basics
Quick Facts
Intro Mathematician (1861-1935)
Was Mathematician
From Italy
Type Mathematics
Gender male
Birth 1861, Pisa, Italy
Death 1935, Livorno, Italy (aged 74 years)
The details
Biography

Giulio Lazzeri (Pisa, 25 marzo 1861 – Livorno, 23 settembre 1935) è stato un matematico italiano.

Biografia

Dopo la laurea in matematica conseguita nel 1882 presso l'Università di Pisa con Riccardo De Paolis, ottenne, due anni dopo, pure l'abilitazione all'insegnamento nelle scuole medie dalla Scuola Normale Superiore. Dopo due anni trascorsi nelle scuole pubbliche di La Spezia e conseguita, nel frattempo, la libera docenza in geometria, nel 1886 vinse una cattedra di matematica dell'Accademia Navale di Livorno, dove insegnò pure meccanica razionale, fino al 1931, quando fu collocato a riposo. Contemporaneamente, fu incaricato dell'insegnamento di matematica per chimici e naturalisti presso l'Università di Pisa.

Membro del Consiglio Superiore dell'Istruzione Nautica, della Società Italiana per il Progresso delle Scienze (SIPS) e della Commissione Internazionale per l'Insegnamento della Matematica, dal 1901 al 1920 diresse il Periodico di matematica (poi, dal 1923, Periodico di matematiche), nonché fu partecipe della Società Mathesis, di cui era stato eletto pure presidente nel 1908, ma rinunciando all'incarico per i suoi impegni didattici ed editoriali.

Dal punto di vista scientifico, fu attivo soprattutto in geometria, con notevoli risultati anche in geometria algebrica. Scrisse inoltre numerosi ed apprezzati testi didattici di geometria per le scuole medie.

Bibliografia

  • Luigi Berzolari, Giulio Vivanti, Duilio Gigli (a cura di), Enciclopedia delle matematiche elementari e complementi, Volume II, Parte II, Art. XXXII, p. 73.
  • Amedeo Agostini, “Nel cinquantesimo anno di insegnamento del prof. Giulio Lazzeri”, Periodico di Matematiche, Serie IV, Vol. 11 (1931) pp. 170-171.
  • “Necrologio di Giulio Lazzeri”, Periodico di Matematiche, Serie IV, Vol. 15 (1935) pp. 261-262.
  • A. Salmeri, "Giulio Lazzeri", Euclide. Giornale di matematica per i giovani, N. 18 del 14 febbraio 2014, § 7.3 (disponibile a quest'indirizzo [1]; cfr. anche [2]).
The contents of this page are sourced from Wikipedia article on 03 Jan 2020. The contents are available under the CC BY-SA 4.0 license.
comments so far.
Comments
Reference sources
References
http://www.euclide-scuola.org/files/N.%2018%20a%20N.%2022%20-%20Euclide%20anno%202014/N.%2018%20(14%20febbraio%202014)/7.4%20Antonio%20Salmeri,%20Biografia%20di%20Giulio%20Lazzeri.pdf
http://www.mathesisnazionale.it/wp-content/uploads/2018/09/Salmeri_Giulio-Lazzeri.pdf
http://matematica-old.unibocconi.it/storia/letterah-l/lazzeri.htm
http://mathematica.sns.it/autori/1045/
http://www.mathesisnazionale.it/storia/
https://viaf.org/viaf/32758931
https://opac.sbn.it/opacsbn/opac/iccu/scheda_authority.jsp?bid=IT%5CICCU%5CVEAV%5C008775
https://www.worldcat.org/identities/containsVIAFID/32758931
arrow-left arrow-right arrow-up arrow-down instagram whatsapp myspace quora soundcloud spotify tumblr vk website youtube stumbleupon comments comments pandora gplay iheart tunein pandora gplay iheart tunein itunes