Quantcast
peoplepill id: giulia-cotroneo
GC
1 views today
1 views this week
Giulia Cotroneo

Giulia Cotroneo

Italian gymnast
Giulia Cotroneo
The basics

Quick Facts

Intro Italian gymnast
Is Athlete Gymnast
From Italy
Type Sports
Gender female
Birth 28 January 2004, Rome, Italy
Age 17 years
Star sign Aquarius
The details (from wikipedia)

Biography

Giulia Cotroneo
Nazionalità
Società Ginnastica Civitavecchia
Squadra Ginnastica Civitavecchia
Carriera
Squadre
2016- Gin Civitavecchia Serie A1 GAF
Nazionale
Palmarès
Oro Junior 1 2017 Parallele
Oro Junior 1 2017 Trave
Argento Junior 2 2018 Individuale
Argento Junior 2 2018 Volteggio
Argento Junior 2 2018 Corpo libero
Bronzo Junior 1 2017 Individuale
Bronzo Junior 1 2017 Corpo libero
Oro Pieve di Soligo 2018 Squadra
Oro Tunisi 2018 Squadra
Oro Tunisi 2018 Individuale
Oro Tunisi 2018 Volteggio
Oro Tunisi 2018 Trave
Oro Tunisi 2018 Corpo libero
Oro Cagliari 2019 Squadra
Bronzo Tunisi 2018 Parallele
Argento Busto Arsizio 2019 Squadra
Bronzo Padova 2019 Squadra
Bronzo Firenze 2019 Squadra
Argento Ghent 2019 Squadra junior
Bronzo Ghent 2019 Squadra mista
 
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Giulia Cotroneo (Roma, 28 gennaio 2004) è una ginnasta italiana, specializzata nella trave e nel corpo libero, ha partecipato a due edizioni dei Giochi del Mediterraneo juniores.

Carriera

2016: Serie A2

Giulia Cotroneo fa il suo esordio in Serie A2 con la Ginnastica Civitavecchia, nella prima tappa a Rimini compete solo a parallele e ottiene 10,050 punti, aiutando la sua squadra che oltre a lei comprende Giulia Bencini, Eleonora Orlandi, Miriam Bozzi, Martina Moscatelli e Ana Maria Lache, a raggiungere la quarta posizione.

2017: Serie A1, Trofeo città di Jesolo, Campionati italiani Gold

Nel 2017 partecipa alla serie A1, nella prima tappa compete nell'all-around ed ottiene 13,050 al volteggio, 10,100 alle parallele, 12,650 alla trave e 12,100 al corpo libero, la squadra arriva in settima posizione.

Viene poi convocata per il Trofeo di Jesolo con la formazione "Italia Youth" che oltre a lei comprende Camilla Campagnaro, Alessia Federici e Simona Marinelli, aiuta la sua squadra a raggiungere la sesta posizione e individualemente si classifica diciottesima con 49,700 punti.

Nella seconda tappa di Serie A a Roma e nella terza ad Ancona contribuisce all'undicesimo posto della squadra.

Viene poi convocata per i Campionati Italiani Gold dove nella categoria junior 1 vince il bronzo all-around dietro ad Alessia Federici e Simona Marinelli. Nelle finali di specialita' ottiene il quinto posto al volteggio, vince poi due medagli d'oro a parallele e trave e una medaglia di bronzo al corpo libero.

Partecipa poi ad un incontro amichevole a Esslingen-Berkheim in Germania con Martina Basile, Alice D'Amato, Asia D'Amato ed Elisa Iorio, la squadra italiana co 157,000 punti vince l meedaglia d'oro. Nell'ultima tappa di serie A ad Eboli aiuta la squadra a raggiungere l'ottava posizione.

2018: Serie A, Trofeo città di Jesolo, Campionati italiani Gold, Assoluti, Giochi del mediterraneo juniores.

Giulia Cotroneo compete nella prima tappa di Serie A, con le compagne di squadra Giulia Bencini, Alessia Di Nicola, Chiara Vincenzi, Martina Paganelli e Manila Esposito, raggiunge l'undicesima posizione. Viene poi convocata per il trofeo città di Jesolo dve gareggia da individualista raggiungendo la diciottesima posizione. Prende poi parte alla seconda e alla terza tappa di Serie A che si sono svolte rispettivamente ad Assago e a Torino.

Viene convocata per il secondo anno consecutivo ai campionati italiani Gold, questa volta pero' nella categoria junior 2, nell'all-around con 50,650 vince la medaglia d'argento dietro a Camilla Campagnaro, ma precedendo Micol Minotti. Nelle finali di specialita' vince poi una medaglia d'argento al volteggio parimerito con Giada Villatora e dietro a Camilla Campagnaro, si classifica poi in quinta posizione alle parallele e vince la medaglia d'argento al corpo libero dietro d Alessia Federici.

Partecipa poi agli assoluti di Riccione dove si classifica decima nell'all-around ed accede alla finale al corpo libero che termina in quarta posizione dietro a Lara Mori, Giorgia Villa e Sara Ricciardi.

Partecipa poi ad un incontro amichvole a Pieve di Soligo, la squadra italiana che oltre a lei comprende Giorgia Villa, Elisa Iorio, Alice D'Amato, Alessia Federici e Camilla Campagnaro vince la medaglia d'oro precedendo Francia, Gran Bretagna e Svizzera.

Viene convocata per i Giochi del Mediterraneo juniores con Micol Minotti e Giulia Messali. La Cotroneo in questa competizione fa incetta di medaglie, vince la medaglia d'oro con le compagne nella competizione a squadre, vince l'oro all-around davanti alla spagnola Lorena Medina e alla connazionale Micol Minotti, vince l'oro nelle finali a volteggio, a trave e a corpo libero oltre ad un bronzo a parallele.

2019: Serie A, Trofeo città di Jesolo, Flanders International, Giochi del Mediterraneo

Nel 2019 partecipa nuovamente alla Serie A e con delle ottime prestazioni contribuisce a far vincere alla sua squadra la medaglia d'argento nella prima tappa a Busto Arsizio, il bronzo nella seconda tappa a Padova e nella terza a Firenze. Partecipa per il terzo anno consecutivo al trofeo città di Jesolo, dove nella formazione "Italia Old" che oltre a lei coomprende India Bandiera, Camilla Campagnaro e Micol Minotti, raggiunge la sesta posizione.

Partecipa poi nel mese di giugno alle Flanders Intenational a Ghent in Belgio con India Bandiera, Veronica Mandriota, Micol Minotti e Chiara Vincenzi. La squadra italiana vince la medaglia d'argento dietro alla Romania nella competizione juniores ed il bronzo nella competizione a squadre mista (junior e senior insieme).

Partecipa nuovamente ai Giochi del Mediterraneo juniores con Chiara Vincenzi e Manila Esposito, la squadra italiana vince la medaglia d'oro.

2020: Serie A

Partecipa alla prima tappa di Serie A con Giulia Bencini, Chiara Vincenzi, Manila Esposito e Alicia De Pirro, con delle buone prestazioni contribuisce al sesto posto della squadra.

The contents of this page are sourced from Wikipedia article on 20 Apr 2020. The contents are available under the CC BY-SA 4.0 license.
comments so far.
Comments
From our partners
Sponsored
Reference sources
References
https://thegymter.net/2016/02/14/2016-1st-italian-serie-a2-results/
https://thegymter.net/2017/02/26/2017-1st-italian-serie-a-results/
https://thegymter.net/2017/04/02/2017-city-of-jesolo-trophy-results/
https://thegymter.net/2017/04/09/2017-2nd-italian-serie-a-results/
https://thegymter.net/2017/05/08/2017-3rd-italian-serie-a-results/
https://thegymter.net/2017/05/31/2017-italian-gold-championships-results/
https://thegymter.net/2017/09/17/2017-4th-italian-serie-a-results/
https://thegymter.net/2018/03/05/2018-1st-italian-serie-a-results/
https://thegymter.net/2018/05/06/2018-2nd-italian-serie-a-results/
https://thegymter.net/2019/05/12/2019-3rd-italian-serie-a-results/
https://thegymter.net/2018/05/27/2018-italian-gold-championships-results/
https://thegymter.net/2018/07/10/2018-italian-championships-results/
https://thegymter.net/2018/07/17/2018-pieve-di-soligo-friendly-results/
https://thegymter.net/2018/10/02/2018-junior-mediterranean-championships-results/
https://thegymter.net/2019/02/26/2019-1st-italian-serie-a-results/
https://thegymter.net/2019/04/03/2019-2nd-italian-serie-a-results/
arrow-left arrow-right instagram whatsapp myspace quora soundcloud spotify tumblr vk website youtube pandora tunein iheart itunes