Quantcast
peoplepill id: galeazzo-i-pallavicino
GIP
1 views today
1 views this week
Galeazzo I Pallavicino

Galeazzo I Pallavicino

Galeazzo I Pallavicino
The basics

Quick Facts

From Italy
Gender male
Birth Busseto, Italy
Death 1520
The details

Biography

Galeazzo I Pallavicino (Busseto, ... – 1520) è stato un condottiero italiano.

Stemma dei Pallavicino

Biografia

Era figlio primogenito di Pallavicino Pallavicini, marchese di Busseto e di Caterina Fieschi di Genova.

Nel 1478 venne creato cavaliere e nel 1483 eletto consigliere ducale di Galeazzo Maria Sforza. Nel 1495 partecipò alla battaglia di Fornovo contro Carlo VIII di Francia. Parteggiò per il re di Francia Luigi XII nella battaglia di Agnadello del 1509 e quando nel 1512 si ritirarono dalla Lombardia, Galeazzo si ritirò nelle sue terre. Nel 1513 papa Leone X gli affidò una condotta di cavalli e il duca di Milano Massimiliano Sforza riconobbe a Galeazzo e ai suoi fratelli gli antichi possedimenti dei Pallavicino. Ma Galeazzo continuò a parteggiare per i francesi e fu al fianco di Bartolomeo d'Alviano, condottiero della Serenissima, alla conquista di Cremona. Nel 1516 Massimiliano Sforza fu esiliato.

Nel suo testamento del 1518 dispose che il figlio naturale Adalberto fosse legittimato, dopoché le linee maschili dei fratelli Cristoforo, Ottaviano e del nipote Pallavicino, suoi eredi, si fossero estinte.

Galeazzo morì nel 1520.

Discendenza

Galeazzo sposò in prime nozze nel 1484 Elisabetta Sforza, figlia naturale di Tristano Sforza e in seconde nozze Eleonora Pico, figlia di Galeotto I Pico della Mirandola e vedova di Paolo Bolognini Attendolo.
Ebbe due figlie:

  • Beatrice, sposò Uberto Pallavicino di Cortemaggiore
  • Laura, sposò Gianfrancesco Gonzaga (1488-1524), signore di Luzzara

Ebbe anche un figlio naturale, Adalberto (?-1570).

Onorificenze

Bibliografia

  • Pompeo Litta, Famiglie celebri italiane. Pallavicino, Modena, 1930.
  • Luigi Chini, I Pallavicino - la storia di una famiglia longobarda, Piacenza, L.I.R. edizioni, 2014.
The contents of this page are sourced from Wikipedia article on 20 Apr 2020. The contents are available under the CC BY-SA 4.0 license.
comments so far.
Comments
arrow-left arrow-right arrow-up arrow-down instagram whatsapp myspace quora soundcloud spotify tumblr vk website youtube stumbleupon comments comments pandora gplay iheart tunein pandora gplay iheart tunein itunes