Quantcast
peoplepill id: gabriele-vettori
GV
1 views today
1 views this week
Gabriele Vettori

Gabriele Vettori

Arcivescovo cattolico italiano
Gabriele Vettori
The basics

Quick Facts

Intro Arcivescovo cattolico italiano
Was Priest
From Italy
Type Religion
Gender male
Birth 13 December 1869, Italy
Death 2 July 1947, Stazzema, Italy (aged 77 years)
Star sign Sagittarius
The details (from wikipedia)

Biography

Gabriele Vettori
arcivescovo della Chiesa cattolica
 
Incarichi ricopertiVescovo di Tivoli
Vescovo di Pistoia e Prato
Arcivescovo di Pisa
Primate di Sardegna e Corsica
 
Nato13 dicembre 1869 a Fibbiana
Ordinato presbitero24 luglio 1892
Nominato vescovo15 aprile 1910 da papa Pio X
Consacrato vescovo5 giugno 1910 dall'arcivescovo Alfonso Maria Mistrangelo, Sch.P. (poi cardinale)
Elevato arcivescovo6 febbraio 1932 da papa Pio XI
Deceduto2 luglio 1947 (77 anni) a Stazzema
 

Gabriele Vettori (Fibbiana, 13 dicembre 1869 – Stazzema, 2 luglio 1947) è stato un arcivescovo cattolico italiano.

Biografia

Viene ordinato sacerdote il 24 luglio 1892, a 22 anni, dopo aver studiato nel seminario di Firenze. Dopo un breve periodo di insegnamento presso il seminario di Fiorenzuola, viene nominato parroco della chiesa di San Michele a San Salvi di Firenze.

Viene nominato vescovo di Tivoli il 15 aprile 1910 da papa Pio X. Il 6 dicembre 1915 Benedetto XV lo trasferisce alle sedi di Pistoia e Prato. Il 6 febbraio 1932 Pio XI lo nomina arcivescovo di Pisa, città in cui fa il suo ingresso solenne il 24 aprile 1932.

Assistente al Soglio Pontificio, nel 1934 viene insignito del titolo di grande ufficiale dell'Ordine Supremo del Santo Sepolcro.

Il 2 settembre 1945, un anno dopo la liberazione della città di Pisa dalle truppe tedesche, gli viene conferita solennemente la cittadinanza onoraria, come premio per l'esempio, l'aiuto e il conforto dati al popolo durante l'assedio.

La morte lo coglie all'età di 77 anni nei pressi di Stazzema, in Versilia, dopo aver benedetto alcuni edifici del paesino di Ripa, completamente distrutto durante le ultime fasi della seconda guerra mondiale. È il 2 luglio 1947.

Genealogia episcopale

Successione apostolica

  • Vescovo Giovanni Piccioni (1921)
  • Vescovo Ezio Barbieri (1945)

Bibliografia

  • Stefano Sodi, L'azione dell'arcivescovo Gabriele Vettori, in Alessandra Peretti et al., La popolazione civile, le istituzioni ecclesiastiche, il clero a Pisa durante la seconda guerra mondiale, Pisa, Pacini, 2006.

Voci correlate

  • Diocesi di Tivoli
  • Diocesi di Pistoia
  • Diocesi di Prato
  • Arcidiocesi di Pisa
The contents of this page are sourced from Wikipedia article on 05 May 2020. The contents are available under the CC BY-SA 4.0 license.
comments so far.
Comments
From our partners
Sponsored
Reference sources
References
http://www.diocesidipisa.it
https://viaf.org/viaf/90272847
http://isni.org/isni/0000000419624390
https://opac.sbn.it/opacsbn/opac/iccu/scheda_authority.jsp?bid=IT%5CICCU%5CPISV%5C001978
http://id.loc.gov/authorities/names/no2015163512
https://www.worldcat.org/identities/lccn-no2015163512
arrow-left arrow-right instagram whatsapp myspace quora soundcloud spotify tumblr vk website youtube pandora tunein iheart itunes