Quantcast
AM
Russia
441 views this week
Alexei Maximov

Alexei Maximov

Soviet-born enamellist, portrait painter of European royals, and oil painter
The basics
Quick Facts
Intro Soviet-born enamellist, portrait painter of European royals, and oil painter
Countries Russia Soviet Union
Occupations Painter
A.K.A. Aleksey Aleksandrovich Maksimov
Gender male
Birth 1952 (Soviet Union)
The details
Biography

Alexei Maximov (1952) è un artista russo, fino al 1991 sovietico, attualmente residente a San Pietroburgo, Russia, specializzato nella pittura a smalto, nella ritrattistica di famiglie reali europee e nella pittura a olio. È nota la sua maestria nell'utilizzare i metodi tradizionali per la produzione di opere di pittura a smalto, senza il supporto di moderni forni digitali, ed è oggi considerato un maestro di questa forma d'arte..

Mostre

La prima esposizione dei lavori di Maximov è avvenuta al Podolsk Town Museum nel 1979, insieme al suo collaboratore di sempre Leonid Efros, e la seconda nello stesso anno presso lo State Literature Museum a Mosca. Nei primi anni 90 presso il Palazzo dell’Armeria del Cremlino si è tenuta un'importante esposizione delle opere di Maximov, nell'ambito di una panoramica storica di pittori a smalto russi.

Più recentemente, nell'aprile 2012, ha avuto luogo una sua mostra presso la William Kent House al Ritz di Londra, dedicata ai ritratti in miniatura su smalto di membri delle famiglie reali di Gran Bretagna, Paesi Bassi e Norvegia, e soprattutto al ventesimo anniversario del suo ritratto alla Regina Elisabetta II, che in quell'anno festeggiava il Giubileo di diamante. A seguito della mostra, che poteva essere visitata solo su appuntamento, i ritratti sono stati venduti all'asta.

Quella del ritratto fu la prima occasione dopo oltre 200 anni in cui un monarca inglese regnante acconsentì ad un incontro con un artista russo, onore che Maximov ha condiviso con Efros. La Regina Elisabetta II rimase talmente stupita dall'abilità di Maximov che invitò a farsi ritrarre sia la Principessa Anna la settimana successiva, sia la Regina Elisabetta, la Regina madre, il 31 di quello stesso mese. Quei ritratti divennero il suo marchio distintivo. Nel complesso, il lavoro di Maximov è stato incluso in oltre 100 mostre d'arte in tutto il mondo. Larissa Peshekhonova dei Musei statali del Cremlino di Mosca ha descritto Maximov come un artista di pittura a smalto che ha “trasformato le tradizioni del passato per creare un [suo] proprio stile artistico inimitabile e la sua immagine del mondo”.

Premi

Nel 1982 Maximov è stato insignito del premio internazionale per gli straordinari risultati artistici raggiunti, in occasione della III Quadriennale delle Arti Applicate a Erfurt, in Germania. Nel 1988 gli è stato conferito il Grand Prix della Commissione di Leningrado dell'Unione degli artisti russi.

Note

Altri progetti

Altri progetti

Collegamenti esterni

Arte Portale Arte
Biografie Portale Biografie
Russia Portale Russia
The contents of this page are sourced from Wikipedia article. The contents are available under the CC BY-SA 4.0 license.
comments so far.
Comments
References
http://dlib.eastview.com/browse/doc/2706591
http://www.efross.com/press/08.pdf
http://www.efross.com/press/17.pdf
http://en.newstyle-mag.com/autors/vika-nova/alexei-maximov-enamel-%E2%80%93-a-delicate-matter.html
http://www.scotsman.com/lifestyle/comedy/kremlin_s_portraits_of_royals_to_fetch_up_to_10m_1_2064298
http://rp.vzgallery.com/en/test/128
http://rp.vzgallery.com/en/test/132
http://www.vzgallery.com/royal-portraits/memoirs-author.php
http://bibliotekar.ru/divo/31-88.htm
http://www.rostmuseum.ru/Publications/All
http://www.maximov.su/
Mostre Premi Note Altri progetti Collegamenti esterni
arrow-left arrow-right arrow-up arrow-down instagram whatsapp myspace quora soundcloud spotify tumblr vk website youtube stumbleupon comments comments pandora gplay iheart tunein pandora gplay iheart tunein itunes